Fattura1click e Cards su Fleet&Business di Quattroruote

Quando si pensa alle recenti normative che hanno riguardato il settore pagamenti nel mondo carburanti ci si focalizza spesso sulla loro gestione e quindi si tiene la prospettiva delle compagnie petrolifere, dei gestori o dei retisti.

Nel primo numero di Fleet&Business, il nuovo bimestrale a cura di Quattroruote dedicato al mondo delle flotte aziendali, viene invece approfondito un diverso punto di vista: quello del driver. L’articolo si chiede infatti come sia cambiato il modo di fare carburante in un mondo in cui le normative da un lato e la tecnologia dall’altro, hanno portato a diverse evoluzioni.

Un cambiamento epocale, reso più tangibile dall’introduzione dell’obbligo di fattura elettronica per la cessione di carburanti dal 1° gennaio 2019. È quella la data spartiacque, è quello il giorno che è diventato obbligatorio, per imprenditori, professionisti o, più in generale, titolari di partite Iva, richiedere fattura elettronica al benzinaio per poter dedurre i costi sostenuti a scopo professionale e detrarre l’Iva.

Un cambiamento che in chi quotidianamente lavora sulle stazioni di servizio ha portato subito all’incubo “piazzale pieno”, ovvero alla paura di lunghe code che avrebbero potuto portare a una diminuzione del business a fronte di un incremento dei servizi (fattura elettronica)  e dei costi. La risposta è arrivata grazie all’expertise di alcuni operatori del settore, tra cui Fortech. E proprio alle nostre soluzioni per la fatturazione elettronica Fleet&Business dedica ben due pagine.

La prima illustra fattura1click e lo fa prendendo spunto da una considerazione del nostro Direttore Vendite, Andrea Mosconi:  “La distribuzione dei carburanti è in continuo cambiamento: non cambia solo il carburante, ma anche il modo di acquistarlo, aumentano i servizi che potenzialmente si possono vendere e, soprattutto, mutano le necessità dei clienti finali”. La capacità di intercettare queste necessità e creare una app a misura di utente ha portato la app gratuita di Fattura1click a ottenere circa 120.000 download ed essere attiva su 7000 stazioni di servizio abilitate.

Un plauso all’innovazione portata dal nostro servizio Cards mobile viene fatto dallo stesso autore dell’articolo, di cui riportiamo le parole: “Si posiziona invece sulla frontiera tecnologica più evoluta la soluzione Cards Mobile, sempre proposta da Fortech, che permette anche di virtualizzare le carte su un’applicazione mobile. Qui il presupposto è che il driver disponga di una carta carburante, emessa sulla piattaforma di gestione proprietaria Cards 2.0, a cui segue una interazione driver/stazione di servizio davvero innovativa. Grazie alla geolocalizzazione, l’applicazione riconosce la presenza del cliente presso la stazione di servizio e abilita l’erogazione”. 

 

Se una rivista autorevole come Quattroruote ha scelto per il suo primo numero di Fleet&Business ben due delle nostre due soluzioni un motivo c’è: lavoriamo da sempre tenendo in mente le necessità dei professionisti del settore e quelle dei clienti che ogni giorno transitano sulle stazioni di servizio.

 

Nuova rivista Fleet & Business
Articolo sulla Fatturazione elettronica con due soluzioni Fortech

 

2013-19 © Fortech S.r.l.  /  Tutti i diritti riservati.
P.IVA  03618500403  /  Privacy Policy