Sei pronto per l’invio dei corrispettivi oil?

A partire dal 1° settembre 2020 è obbligatorio inviare i dati dei corrispettivi per i distributori di carburante.

Fortech ha creato una piattaforma web che permette di gestire i corrispettivi oil della tua stazione di servizio in modo completamente automatico.

 

 

Scarica la guida per delegare Fortech come intermediario

Come funziona il servizio?

Dopo aver selezionato un mese di competenza, i dati vengono proposti dal sistema automaticamente. Non ti rimane che cliccare su conferma i dati e inviare i corrispettivi a norma di legge!

 

Invio in 4 passaggi!

1. Seleziona il mese di competenza
2. Visualizza i corrispettivi automaticamente compilati
3. Rettifica eventuali dati e salva
4. Conferma e invia corrispettivi

 

Il servizio già accreditato con il portale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

La soluzione più economica integrata con i tuoi erogatori!

 

Costo servizio:
180,00 € / anno (IVA esclusa)

Costo attivazione:
100,00 € una tantum (IVA esclusa)

Costo apparecchiature:
nessun costo

Non perdere tempo con i dati manuali!

 

Gestione automatica di invio dei corrispettivi oil*

Archivio storico dei corrispettivi oil inviati

Funzioni di stampa ed export registro

 

 

* Per la compilazione automatica dei dati è necessario che la stazione di servizio sia connessa con il cloud Fortech

La normativa

Con il provvedimento del 22/04/20 n. 171426/2020 vengono prorogate le date per l’invio dei corrispettivi telematici all’Agenzia delle Dogane.

1 settembre 2020: termine di avvio di memorizzazione e trasmissione per impianti che nel 2018 hanno erogato benzina e gasolio per una quantità maggiore di 1,5 milioni di litri.

1 gennaio 2021: termine di avvio di memorizzazione e trasmissione per impianti che nel 2018 hanno erogato benzina e gasolio per una quantità minore o uguale di 1,5 milioni di litri.

Rimane inalterata la frequenza di trasmissione dei dati dei corrispettivi:

– per i soggetti che effettuano la liquidazione periodica IVA con cadenza trimestrale, la trasmissione è entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento;

– per i soggetti che effettuano la liquidazione periodica IVA con cadenza mensile, la trasmissione è entro l’ultimo giorno del mese successivo al mese di riferimento.

 

FAQ CORRISPETTIVI

 

  • Il servizio CORRISPETTIVI OIL Fortech può compilare automaticamente i dati di vendita giornalieri registrati sul sistema gestionale?
  • SI, se il computer di stazione è connesso a Fortech.

 

  • Con il servizio Fortech CORRISPETTIVI OIL, posso inserire tutti i dati manualmente?
  • SI, la compilazione manuale è sempre possibile.

 

  • Se non è presente il collegamento con Fortech per la compilazione automatica dei corrispettivi, come si può richiedere la connessione?
  • Tramite specifica richiesta all’indirizzo email: commerciale@fortech.it

 

  • Quali dati vengono inviati all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli?
  • Viene inviato il venduto, in euro, di benzine e gasoli suddiviso per giorno.

 

  • Entro quando posso inviare il file del mese?
  • Liquidazione IVA mensile: entro ultimo giorno del mese successivo a quello di riferimento.
    Liquidazione IVA trimestrale: entro ultimo giorno del trimese successivo a quello di riferimento.

 

  • In quali modi si può inviare telematicamente il file creato per i corrispettivi OIL?
  • L’unico mezzo oggi previsto è tramite WEB SERVICE, il servizio Fortech utilizza questa soluzione

 

  • Devo scorporare le eventuali fatture elettroniche dal dato giornaliero di corrispettivo OIL?
  • No. Il tracciato unico fornito da Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e Agenzia delle Entrate specifica che l’invio del dato corrispettivo deve avvenire al LORDO di tutte le fatture emesse. ( Ex Art.2, comma 1 BIS, D.lgs.n.127/2015)

 

  • Se vendo GPL e\o METANO sono obbligato ad inviare anche questi dati di vendita?
  • No, non è OBLLIGATORIO inviarli ma è possibile farlo FACOLTATIVAMENTE. Il servizio Fortech ti permette di farlo.

 

  • L’olio lubrificante è da inserire nelle trasmissioni telematiche dei corrispettivi?
  • No. Non ci sono indicazioni sul tracciato unico per inviare i dati di vendita degli oli lubrificanti ( rimangono valide le stesse operazioni fiscali adottare fino ad oggi).

 

  • L’AdBlue produce un corrispettivo da indicare tra quelli OIL?
  • No. L’AdBlue è considerato un prodotto “Shop, non oil” il corrispettivo deve essere gestito come tale.

 

  • Il servizio Fortech CORRISPETTIVI OIL, prevede la ricezione delle notifiche di invio da parte di ADM?
  • Si. Il portale dedicato offre la possibilità di visualizzazione tutte le notifiche provenienti da Agenzia delle Dogane e dei Monopoli a fronte di ogni invio.

 

  • Esiste la possibilità di vedere tutti gli invii effettuati dei mesi precedenti?
  • Si. Nel servizio Fortech CORRISPETTIVI OIL esiste l’apposito report dedicato allo storico di tutte le trasmissioni effettuate

 

  • Posso inviare il dato corrispettivo OIL tramite l’apposito servizio CORRIPETTIVI OIL se non ho ancora ottenuto la delega verso Fortech?
  • No. Puoi stipulare il contratto commerciale, ma l’invio effettivo del dato può avvenire solo quando la delega è attiva sul PUD (Portale Unico delle Dogane.

 

  • Il dato giornaliero del corrispettivo OIL automaticamente compilato, può essere modificato prima dell’invio?
  • Si, la rettifica di tutti i dati giornalieri precompilati è possibile fino al giorno di invio (fine del mese successivo / fine del trimese successivo).

 

  • Eventuali sconti applicati ai rifornimenti devono essere scorporati dal dato corrispettivo oil giornaliero?
  • Si. Gli sconti devono essere detratti dal dato corrispettivo di vendita.

 

  • Il servizio Fortech CORRISPETTIVI OIL considera la giornata contabile del sistema gestionale o la giornata solare?
  • Il servizio Fortech CORRISPETTIVI OIL considera la giornata contabile del sistema gestionale, in alternativa su richiesta è possibile configurare la giornata solare (dalle 00:00 alle 23:59)

 

  • Sono diventato gestore del PV dopo il 2018, la scadenza è da considerarsi quella del 1 settembre 2020?
  • No, si presuppone che non abbia erogato 1.5 milioni di litri nel 2018 pertanto ricadrà nell’obbligo dal 01/01/2021
2013-20 © Fortech S.r.l.  /  Tutti i diritti riservati.
P.IVA  03618500403  /  Privacy Policy