Sei pronto per l’invio dei corrispettivi oil?

A partire dal 1° gennaio 2020 è obbligatorio inviare i dati dei corrispettivi per i distributori di carburante.

Fortech ha creato una piattaforma web che permette di gestire i corrispettivi oil della tua stazione di servizio in modo completamente automatico.

 

 

Partecipa ai workshop gratuiti

Partecipa agli incontri formativi nelle diverse località italiane.

 

PROSSIMI WORKSHOP

MODENA – 20 novembre 2019 – Ore 21:00 – Presso Confesercenti Modena

  

TARANTO – 27 novembre 2019 – Ore 9:30 – Presso Confcommercio Taranto

  

Come funziona il servizio?

Dopo aver selezionato un mese di competenza, i dati vengono proposti dal sistema automaticamente. Non ti rimane che cliccare su conferma i dati e inviare i corrispettivi a norma di legge!

 

Invio in 4 passaggi!

1. Seleziona il mese di competenza
2. Visualizza i corrispettivi automaticamente compilati
3. Rettifica eventuali dati e salva
4. Conferma e invia corrispettivi

 

Il servizio già accreditato con il portale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

La soluzione più economica integrata con i tuoi erogatori!

 

Costo servizio:
180,00 € / anno (IVA esclusa)

Costo attivazione:
100,00 € una tantum (IVA esclusa)

Costo apparecchiature:
nessun costo

Non perdere tempo con i dati manuali!

 

Gestione automatica di invio dei corrispettivi oil*

Archivio storico dei corrispettivi oil inviati

Funzioni di stampa ed export registro

 

 

* Per la compilazione automatica dei dati è necessario che la stazione di servizio sia connessa con il cloud Fortech

La normativa

A decorrere dal 1° gennaio 2017, la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi di cui al comma 1 sono obbligatorie per i soggetti passivi che effettuano cessioni di beni tramite distributori automatici.

Legge 205/2017 art. 1 comma 909 e successivo Provvedimento prot. n. 106701 del 28/05/2018

La memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica delle informazioni sono obbligatorie a partire dal 1° luglio 2018 per le operazioni di cessione di benzina e gasolio destinati a essere utilizzati come carburanti per motore effettuate dai soggetti passivi IVA che gestiscono impianti di distribuzione stradale di benzina e gasolio ad elevata automazione (Punti vendita detti “GHOST”).

Per le altre tipologie di impianti, i termini di avvio dell’obbligo dovranno essere individuati con successivi provvedimenti, fermo restando, quale termine ultimo, il 1° gennaio 2020.

 

 

2013-19 © Fortech S.r.l.  /  Tutti i diritti riservati.
P.IVA  03618500403  /  Privacy Policy